Profilo dell'Azienda

1960-2010: 50 anni di progettazioni e realizzazioni di nuove opere, percorsi ed iniziative imprenditoriali a sostegno dell’economia della Valle di Susa e volte a mantenere l’Autostrada A32 ed il Traforo del Frejus ai più alti livelli di sicurezza.

Ogni compleanno è un momento importante di riflessione: 50 anni sono tanti e rappresentano per tutti una parte importante di vita. La storia di S.I.T.A.F., concessionaria dell'Autostrada A32 Torino-Bardonecchia e del Traforo del Frejus (T4), dimostra che l'azienda ha sempre dovuto confrontarsi con alcuni aspetti peculiari che la caratterizzano e ne hanno influenzato scelte e comportamenti.
Le suggestioni delle problematiche economico-produttive e le esigenze di miglioramento del rapporto tra infrastruttura e veicoli hanno portato S.I.T.A.F. nell'utimo decennio ad espandere il proprio ambito di azione con la creazione di 4 società controllate (Musinet Engineering S.p.A, Sitalfa S.p.A., Tecnositaf S.p.A., Ok-Gol s.r.l.) per lo sviluppo di attività collaterali negli ambiti della progettazione, della costruzione, delle tecnologie avanzate, della gestione del traffico.
Oggi S.I.T.A.F. è una realtà in continua espansione, che utilizza l'esperienza acquisita per sviluppare iniziative imprenditoriali ed opportunità di lavoro qualificato per il teritorio. L'avvio dei lavori della Galleria di Sicurezza è divenuta una sfida per dimostrare che l'infrastruttura autostradale non è più solo una "strada", infatti il secondo tunnel consentirà il posizionamento di un nuovo elettrodotto interrato tra Italia e Francia per l'importazione di energia elettrica a costi contenuti e ad impatto visivo ed ambientale nullo. Non solo. Le operazioni di scavo permetteranno l'avvio di un progetto geotermico per la captazione di calore sotterraneo da impiegare nel riscaldamento di edifici privati e pubblici con unevidente vantaggio in termini di inquinamento e di spesa.
Sono obbiettivi ambiziosi, ma noi sappiamo di poterli conquistare perché possiamo contare su ull'entusiasmo del nostro personale; sul supporto dei nostri azionisti; sulla competenza dei Consigli di amministrazione che si sono succeduti e sul contributo di tutti coloro che in questi anni hanno progettato, realizzato e incoraggiato nuove opere, percorsi ed attività economiche per mantenere l'autostrada A32 e il Traforo del Frejus ai più alti livelli di efficienza e di sicurezza.

 

Fr. San Giuliano, 2
C.P. 59c 10059 Susa TO
Tel. 0039 0122.621.621
Fax 0039 0122.622.036
C.F. e P.IVA 00513170019
Contattaci
Sitaf Spa - Tutti i diritti riservati

Login or Register

Accesso all'Area riservata

Register

User Registration
or Annulla