Logo
Print this page

La Società Italiana per il Traforo Autostradale del Fréjus per Azioni (SITAF S.p.A.) è stata costituita il 29 ottobre 1960 per iniziativa, nell'ambito della città di Torino, della Camera di Commercio, dell'Unione Industriale, della Provincia, del Comune, nonché di primarie compagnie di assicurazione, istituti di credito e complessi industriali.
In attuazione della Convenzione Internazionale tra Italia e Francia stipulata il 23 febbraio 1972 e con successivi provvedimenti Governativi, sono state date in concessione alla Sitaf S.p.A. la costruzione e la gestione del Traforo del Fréjus (T4) e dell’Autostrada Torino-Bardonecchia (A32) fino all'anno 2050, nonché la costruzione e la gestione di altre opere di collegamento con la viabilità esterna.
La Sede sociale della Sitaf si trova a Susa, mentre la Direzione d’Esercizio dell’A32 e quella del Traforo del Frejus, alle quali fanno capo i vari servizi operativi, si trovano rispettivamente ad Avigliana e a Bardonecchia.

Sitaf Spa - Tutti i diritti riservati